Crea sito

Telematica Solidale

non solo comunità

Versione 2.0

Il tuo percorso: Indice » Lato Client

[Mappa] [Help]

   
 
Liberta' di software
 Use OpenOffice.org
il logo di Fire Fox
Licenza Creative Commons

» 01/05/2017 «

logo Scarichiamoli!

Lato Client

In informatica, con client (in italiano detto anche cliente) si indica una componente che accede ai servizi o alle risorse di un'altra componente, detta server. In questo contesto si può quindi parlare di client riferendosi all'hardware o al software. Un computer collegato ad un server tramite rete locale o geografica, ed al quale richiede uno o più servizi, utilizzando uno o più protocolli di rete è un esempio di client hardware. Un programma di posta elettronica è un esempio di client software. Sono sempre di più i software, come il web, l'E-Mail, i database, che sono divisi in una parte client (residente ed in esecuzione sul pc client) ed una parte server (residente ed in esecuzione sul server). Il termine client indica anche il software usato sul computer client per accedere alle funzionalità offerte dal server. Ad esempio, nel web il software client è il browser, e parla con un server web attraverso il protocollo HTTP (tratto da wikipedia: client)

Possiamo dire che il Web e l'Html sono nati insieme, e il successo del primo sia legato anche alla semplicità del secondo. Nelle prime versioni era molto semplice tanto che si preferiva integrarlo con altri tipi di script lato client (qui elencati), o ricorrere altri tipi di script più complessi lato server.

Html:Hyper Text Markup Language, composto da semplici tag o marcatori sta alla base delle pagine web.

Xtml: o Html 4.0, non ha portato grandi cambiamenti nel Web, al meno evidenti, ma di fatto ha cambiato il modo di realizzare i siti. L'Html: si occupa della struttura della pagina, mentre Css:noti anche come fogli di stile, della parte grafica.

Html5 e css3, sono le ultime novità del Web, tanto che ancora non tutti i browser li supportano completamente.

Javascript:versione ridotta del java permette di creare animazioni o semplici applicazioni interattive all'interno delle pagine web. Può essere usato per attacchi informatici ed è bene usare browser che proteggono da questi attacchi mentre è preferibile non utilizzarlo nella realizzazione di pagine web.

Java: è stato introdotto dalla Sun Microsystem, importante azienda informatica, ha contribuito a rendere più dinamiche ed interattive le pagine web. Simile al linguaggio c++, permette di creare programmi detti applet che possono essere facilmente inseriti nelle pagine html. Richiede la presenza sul computer cliente di un interprete java o Java Virtual Machine.

Questo sito è pubblicato sotto Licenza Creative Commons

---

Il libro degli ospiti

Ultima modifica: 27/04/2016

---